Indirizzo e.mail

Per comunicazioni scrivi a: buonuscitapt@gmail.com

martedì 17 aprile 2018

Al Tribunale del Lavoro di Roma...

Una dipendente del Ministero della Giustizia si è rivolta al Tribunale del Lavoro di Roma per fare ricorso contro le norme che allungano i tempi di pagamento del TFR (TFS/Buonuscita) per i dipendenti pubblici per 24 mesi o più. 
Il Tribunale di Roma con pronunciamento del 12/4/2018 ha accolto il suo ricorso dichiarando che le misure introdotte dal Governo Monti per far fronte alla crisi economica del Paese non possono essere “permanenti e definitive”, il TFR va retribuito tempestivamente specie se il lavoratore è in età avanzata «si propone, proprio attraverso l’integrale ed immediata percezione del trattamento, di recuperare una somma già spesa o in via di erogazione per le principali necessità di vita ovvero di fronteggiare in modo definitivo impegni finanziari già assunti».
Il ritardato pagamento del TFR per i dipendenti pubblici potrebbe violare le norme costituzionali, perciò il Tribunale di Roma ha sollevato la questione di incostituzionalità.
Adesso tocca alla Corte Costituzionale decidere se anche i dipendenti pubblici torneranno a ricevere la il TFR nei tempi adeguati e uguali per tutti.
  



martedì 10 aprile 2018

Da FNP-CISL Lombardia

Volentieri pubblichiamo questo documento. Lo riteniamo un esempio di come ciascuno possa mettere un tassello per un fine comune.
La lettera che pubblichiamo è frutto di una sollecitazione all'impegno assunto in una assemblea congressuale della FNP-CISL bresciana.
Ciascuno faccia la propria parte.
Nel merito pensiamo che continueremo a seguire tutti i passaggi possibili e solleciteremo la coerenza tra parole e fatti, a partire da noi stessi. 


Facendo seguito al sollecito da Lei richiesto, le inviamo in allegato una circolare a cura del dipartimento amministrativo FNP CISL Nazionale riguardante la indennità di buonuscita ai lavoratori Postali.
Sperando di averLe fatto cosa gradita, cordiali saluti

Marco Maurizio Colombo
Segretario Generale
FNP CISL Lombardia



Testo del documento presentato

L’assemblea congressuale FNP-CISL della Franciacorta,
chiede che sia assunto dalla CISL e rappresentato a tutti i livelli (di categoria e confederale, territoriale e nazionale) il problema della Buonuscita dei dipendenti e pensionati postali maturata fino al 28 febbraio 1998, data della privatizzazione.

Il valore della liquidazione determinatosi a quella data viene liquidato dopo la cessazione del rapporto i lavoro con Poste SPA senza alcuna forma di interesse o di rivalutazione monetaria (anzi, dal 2011 anche 2 anni dopo).

Un trattamento ingiusto e discriminante perché, tra i lavoratori che transitarono dal settore pubblico a quello privato, è stato riservato solo a questi lavoratori.

La discriminazione è stata riconosciuta anche da 2 risoluzioni parlamentari:
-   la 7/00707 (poi 8/00153) del 24-01-2006 (14^ legislatura – Commissioni Lavoro e Trasporti della Camera).
-   la 7/00635 del 6/11/2012 (16^ legislatura – Commissione Lavoro della Camera)
risoluzioni che ogni governo ha semplicemente ignorato.

Impegna perciò la nostra Confederazione a assumere tutte le iniziative politiche e giudiziarie necessarie a risolvere questa ingiustizia.


Ome 1-12-2016
  

venerdì 6 aprile 2018

Buonuscite in ritardo. Il Ministero risponde a SLP-CISL

Con questa risposta ufficiale del Ministero del Lavoro a SLP-CISL sono messi nero su bianco i termini della questione e possono essere rassicurati coloro che non hanno ancora ricevuto l'accredito. 
Grazie ancora ha chi (spendendosi personalmente o lavorando senza apparire) ha svolto bene la propria parte.
In particolare alla Dottoressa Concetta Ferrari l'unico punto di riferimento con nome e cognome.



martedì 3 aprile 2018

Radio Cusano Campus ci ha ascoltato. Ascolta la radio.



Questa volta non caduta nel vuoto la nostra richiesta.
A: info@radiocusanocampus.it  31/03/2018. 

Buon pomeriggio.
Sono un membro del Comitato Buonuscita PT. 
Vorrei portare alla vostra conoscenza una situazione che riguarda 219.601 dipendenti postali che hanno subito e continuano a subire un'ingiustizia: la mancata rivalutazione della propria buonuscita a partire dal 28/02/1998.
Vorremmo avere la possibilità di un primo approccio per poi inquadrare l'argomento per il quale sono in essere azioni legali, interrogazioni e risoluzioni parlamentari fino alla fine della XVII legislatura...

A differenza di tante più o meno blasonate trasmissioni radiofoniche o televisive, questa giovane e dinamica radio dell'Università Niccolò Cusano ci ha dato subito l'opportunità di parlarne.

Ringraziamo Gianluca Fabi e la redazione di Radio Cusano Campus per la disponibilità.

venerdì 30 marzo 2018

Sbloccato l'accredito della Buonuscita: sarà una Buona Pasqua

Prendiamo spunto ancora dai nostri luoghi di discussione in Facebook per darvi conto di una buona notizia.
La tenacia di chi ci si è messo ha sortito la sorpresa che arriva, come augurio implicito, alla vigilia della Pasqua.
Lo diciamo con le parole di alcuni tra i più attivi nella comunicazione.


29/03/2018
Agatino ULTIME NOTIZIE BUONUSCITA
Stamattina sono stati fatti i bonifici per l'erogazione della Buonuscita. Tra qualche giorno saranno accreditati sui rispettivi conti correnti. Non tralasciamo l'impegno per la rivalutazione. Un saluto a tutte e tutti.
Patrizia Ho chiamato il Min del Lavoro mi hanno detto che i fondi sono stati trasferiti alla gestione quindi aspettiamo.
Anna ore 22:25
UDITE UDITE MI HANNO ACCREDITATO I SOLDI EVVIVA CONTROLLATE ANCHE VOI
Anna G evvai!!! tutta vita, Auguri!!

30/03/2018
Angela ore 6:34 Buongiorno a tutti....vi confermo che i pagamenti stanno avvenendo....ricevuto oggi....buona pasqua a tutti e grazie.
Agatino È STATA ACCREDITATA LA BUONUSCITA per chi ha cessato l'attività il 31.12.2015
Luigina Io la prenderò anno prox ma sono contenta per voi. Ora non mollateci!

Anna B Io ho controllato stamattina, ancora niente. Comunque grazie per le informazioni riguardo auguri a tutti.

… e via commentando.

Ci sembra doveroso ringraziare sia chi si è speso di persona, sia chi ha lavorato senza apparire.

In particolare la Dottoressa Ferrari del MLPS che in questa situazione è stata l’unico punto di riferimento con nome e cognome: ha saputo capire le pressioni fatte e svolto un ruolo delicato in una situazione inedita dovuta all’inspiegato trasferimento di competenze dal MEF al MLPS.


mercoledì 28 marzo 2018

Il Messaggero e Il Mattino unici "media" che ne parlano

Trovate lo stesso articolo su Il Messaggero
Risultati immagini per il messaggero


Il danno e la beffa

Poste, il giallo delle buonuscite agita i sindacati
Congelati i premi per i lavoratori assunti prima della trasformazione in spa
Un piccolo giallo scuote Poste. Quello delle buonuscite per i postini. I sindacati del gruppo guidato da Matteo Del Fante sono sul piede di guerra perchè I lavoratori delle Poste rischiano oltre il danno anche la beffa. Quelli che sono stati assunti prima della trasformazione del vecchio ente pubblico in una società per azioni, non solo si sono visti congelare la loro quota di buonuscita pubblica ai valori del 1998, non solo devono attendere per 24 mesi una volta andati in pensione la liquidazione dei fondi, ma da alcuni mesi i pagamenti si sono addirittura interrotti.
A segnalare la vicenda, scrive il Messaggero, è stata per prima la Slc-Cgil che, per voce del segretario generale Nicola Di Ceglie, ha chiesto al governo di fare chiarezza su quello che sta accadendo con la gestione commissariale del fondo buonuscita delle Poste. Il presidente della Cisal, Francesco Cavallaro, ha fatto addirittura un interpello al ministero del lavoro per chiedere perché i lavoratori non stanno ricevendo le somme dovute.
(fonte: Affari Italiani)

sabato 24 marzo 2018

C'è chi si dà da fare

Sono veramente molto pochi coloro che si stanno attivando contro l'ulteriore ed umiliante ingiusto ritardo nel pagamento della Buonuscita.
Ricordiamo che, oltre alla mancata rivalutazione di un importo fissato al 28/02/1998 (!!!) la liquidazione della Buonuscita viene disposta 24 mesi dopo la cessazione del rapporto di lavoro con Poste. Il tempo è più che congruo per disporre il pagamento nel 25° mese, com'è avvenuto finora. Un incomprensibile ritardo nel trasferimento dei fondi dal Ministero competente all'Ente erogatore è stato giustificato con la possibilità che la norma consente: 3 mesi entro i quali lavorare e liquidare la pratica. 
Tutto SENZA ALCUNA FORMA DI RIVALUTAZIONE DAL 28/02/1998.
Prendiamo da FB alcune discussioni per mostrare che quando ci si attiva, qualcosa sortisce.


31/1/2018
Oltre al danno anche la beffa, dopo 24 mesi dalla pensione dovrebbero liquidare la buonuscita, sono passati 25 mesi ancora niente
Patrizia si ho chiamato due volte la prima volta mi hanno detto che sarebbero arrivati al 15 gennaio poi ho richiamato e mi è stato detto fine gennaio primi di febbraio...

1/3/2018
Daniela Ho telefonato questa mattina 1 marzo 2018 all'ipost perché ancora non ho ricevuto la mia buonuscita
Hanno ribadito che si prendono tempo di 24 mesi + 3
Tra l'altro mi è stato detto che il ministero del lavoro non ha ancora fatto la delibera per sbloccare il pagamento
Non so che sta succedendo ma ho paura che se ad aprile non avremo i nostri soldi dovremo intraprendere un'azione legale e metterli in mora. Dove sono finiti i fondi dobbiamo aspettarci il peggio ?
L'immagine può contenere: 1 persona, con sorrisoDaniela Ho inviato questo messaggio al Ministro Padoan
Franca Anch'io ho fatto diverse telefonate alla Gestione Fondi e le risposte erano sempre le stesse ... che non sanno niente e che ancora non hanno ricevuto i fondi.... ho telefonato al Ministero del Lavoro mi hanno passato due Uffici e anche li non sanno nulla. Ho telefonato al MEF sono rimasta in attesa per tantissimo e ho chiuso. Domani riprovo! Stasera ho inviato il messaggio al Ministro.

2/3/2018
Franca Ho inviato una mail alla GFB all'attenzione del Commissario Dott. Domenico Sarino e seguendo l'esempio di Daniela Prosperi ho inviato un mess. al Ministro Padoan . Vediamo se qualcuno risponde!!
5/3/2018
Patrizia Oggi ho richiamato gestione fondi per l ennesima voltai hanno detto che non hanno ancora trasferito i soldi. Ora da quello che mi ha riferito l impiegata e il min del lavoro che deve fare questa operazione ,ma è mai possibile che non si trova la via per riavere questa buonuscita ?
Patrizia È da gennaio che è passato tutto al ministero del lavoro
Franca Al ministero del lavoro non sanno dare risposte!! Io sto inviando mail di sollecito tutti i giorni!!

6/3/2018
Franca. Buongiorno
il nr di tel dell'ufficio che si occupa della liquidazione della nostra Buonuscita presso il Ministero del Lavoro è 0646832466 mail DGPrevidenza@lavoro.gov.it
ma come al solito non sanno rispondere alle nostre richieste! Telefoniamo è scriviamo tutti!!!!
Patrizia Come mai ora è il ministero del lavoro che gestisce tutto e nessuno né da nulla? Per quanto mi riguarda ci vedo qualcosa di strano

8/3/2018
Giuseppe Oltre al commento, io do la mia disponibilità a partecipare attivamente, a qualsiasi tipo di organizzazione che si occupi della buonuscita

15/03/2018
Agatino Notizia di 10 secondi fa: al fondo buonuscita non sono ancora arrivati i fondi per pagarci. "Ladri di Stato".
Patrizia Giuseppe questa mattina il min del lavoro mi ha fatto capire che non è per adesso la buonuscita devono controllare il tutto ed ancora non ci hanno messo mani
Patrizia Ho richiamato adesso ed ancora nulla da quello che mi hanno fatto capire nel n è per adesso.
Francesco Ho inviato segnalazione su questo schifo alle iene e mi manda rai3
Luigina Inviato Gabibbo, mi faranno sapere!
Daniela Ho appena telefonato Per l'ennesima volta ALL'IPOST e l'impiegata mi ha detto che non ci sono i soldi per pagarci perché il Ministero del Lavoro non ha stanziato le somme da erogare
Ha aggiunto che questa situazione si è venuta a creare da gennaio 2018 con il passaggio della gestione delle buonuscite ipost dal MEF al ministero del lavoro
Fino al 31/12/17 tutti i pagamenti sono avvenuti con regolarità
Questi soldi mi sa che non li vediamo più
Un danno economico e biologico che dovremo far ripagare caro a chi ha fatto sparire i nostri soldi
Patrizia Ho richiamato sia gestione che il min del lavoro ancora stanno lavorando la pratica
Patrizia ho di nuovo riinviato la mail al min del lavoro vediamo se rispondono con questa sono due, fin quando non rispondono la invio tutti i giorni
Patrizi Ho semplicemente fatto notare che dopo innumerevoli telefonate alla gestione son venuta a conoscenza che sono loro ad autorizzare i pagamenti quindi di sbrigarsi in quanto avevo preso impegni con i miei soldi

16/3/2018
Patrizia Giuseppe questa mattina il min del lavoro mi ha fatto capire che non è per adesso la buonuscita devono controllare il tutto ed ancora non ci hanno messo mani

19/03/2018
Agatino La direttrice della divisione del Ministero del Lavoro, dottoressa Ferrari, è in riunione. Il capitolo Buonuscita, assegnato di recente al Ministero del Lavoro, è in esame. Questa è la risposta della telefonata appena fatta alla divisione del Ministero del Lavoro a cui ho risposto: "che la divisione esamini il capitolo non me ne frega un fico secco, aspettiamo in circa 2800 ex dipendenti di poste italiane, l'erogazione della buonuscita che sono soldi nostri; la dottoressa Ferrari è pagata da me e tutti gli altri in attesa della buonuscita per pagarci non per esaminare. Ho fornito nome cognome indirizzo e numero di telefono affinchè la dottoressa Ferrari mi dia risposte concrete e non burocratiche".
Se chiama, come sarebbe suo dovere fare, vi aggiorno.
Buongiorno
Il n. di tel del Ministero del Lavoro che si occupa della liquidazione della nostra Buonuscita è il seguente: 0646832466
La mail: DGPrevidenza@lavoro.gov.it
Telefonate e fatevi sentire, non polemizzate con me.
Franca A tutte le mie telefonate al Ministero del Lavoro la Dottoressa Ferrari era assente mi hanno anche detto che non potevano passarmela perché è una dirigente e che il nr. di telefono che noi facciamo non è per le utenze ! a
Patrizia Ho chiamato cinque min fa ancora nulla ,anzi qualche giorno fa dicevano che era in lavorazione ora dicono che ancora nulla ho insistito per parlare con quella Concetta Ferrari ma nulla rispondono che è il direttore Generale e loro sono preposti per le risposte del caxxo ,ora ci rimane di denunciare tutti
Giuseppe Sapete quali sono le ultime notizie sulla liquidazione della buonuscita, quali tempi si prevedono e se saremo liquidati a breve???
Patrizia Sembra non per ora ho chiamato oggi il min del lavoro non hanno consultato il nostro fascicolo.

20/03/2018
Agatino La direttrice della divisione del Ministero del Lavoro, dottoressa Ferrari, è in riunione. Il capitolo Buonuscita, assegnato di recente al Ministero del Lavoro, sta esaminando la pratica. Questa è la risposta della telefonata appena fatta alla divisione del Ministero del Lavoro a cui ho risposto: "che la divisione esamini il capitolo non me ne frega un fico secco, aspettiamo in circa 2800 ex dipendenti di poste italiane, l'erogazione della buonuscita che sono soldi nostri; la dottoressa Ferrari è pagata da me e tutti gli altri in attesa della buonuscita per pagarci non per esaminare. Ho fornito nome cognome indirizzo e numero di telefono affinchè la dottoressa Ferrari mi dia risposte concrete e non burocratiche".
Se chiama, come sarebbe suo dovere fare, vi aggiorno.
Buongiorno
Il n. di tel del Ministero del Lavoro che si occupa della liquidazione della nostra Buonuscita è il seguente: 0646832466
La mail: DG.Previdenza@lavoro.gov.it
Telefonate e fatevi sentire, non polemizzate con me.
Patrizia Posso dire che ho fatto la stessa telefonata ieri mattina e i toni erano gli stessi usati da lei ,oltre alle mail che faccio quotidianamente ma purtroppo senza risposta.
Tommaso Io propongo trascorsi i 27 mesi tra cui questo mese alla scadenza vogliamo organizzarci? E trovarci a Roma davanti in via Spinola e andiamo a fare sentire la nostra voce ,poi una volta percepita questa buonuscita bisogna fare una clas ecion per rivendicare la mancata erogazione degli interessi stessi non maturati dei nostri soldi ,che se li sono giostrati come hanno voluto senza che noi avere visto una l’ira di interessi.

21/03/2018
Agatino Presso il Ministero del Lavoro è stata istituita una divisione cui è direttrice la dottoressa Ferrari.
Rispondono che il capitolo Buonuscita è in esame.
Che la divisione esamini il capitolo della Buonuscita, non frega un fico secco ai circa 2800 ex dipendenti di Poste Italiane in attesa dell’erogazione dal 31 dicembre 2015.
La dottoressa Ferrari e l’intera divisione del Ministero del Lavoro, cui è stata assegnata dal MEF la pratica delle Buonuscite dei lavoratori ex PT, sono retribuiti dai cittadini per pagarci, dare risposte concrete e non burocratiche.
Il numero di telefono della divisione del Ministero del Lavoro è il seguente: 06.46832466.
La mail: DGPrevidenza@lavoro.gov.it
Fate pervenire segnalazioni e proteste per i ritardi di un diritto.
Patrizia A questo punto il 3 di aprile se volessimo denunciare alla magistratura questo sopruso chi DENUNCIARE
Agatino La direttrice della divisione del Ministero del Lavoro, dottoressa Ferrari, è in riunione. Il capitolo Buonuscita, assegnato di recente al Ministero del Lavoro, è in esame. Questa è la risposta della telefonata appena fatta alla divisione del Ministero del Lavoro a cui ho risposto: "che la divisione esamini il capitolo non me ne frega un fico secco, aspettiamo in circa 2800 ex dipendenti di poste italiane, l'erogazione della buonuscita che sono soldi nostri; la dottoressa Ferrari è pagata da me e tutti gli altri in attesa della buonuscita per pagarci non per esaminare. Ho fornito nome cognome indirizzo e numero di telefono affinchè la dottoressa Ferrari mi dia risposte concrete e non burocratiche".
Il n. di tel del Ministero del Lavoro che si occupa della liquidazione della nostra Buonuscita è il seguente: 0646832466
La mail: DGPrevidenza@lavoro.gov.it - C'è da chiedersi come mai la cisl poste si sveglia dopo ben 20 anni di silenzio. Come vedete le pressioni fanno bene e sono uno strumento efficace. Vedremo quali omertà e intrighi stanno dietro a questa Buonuscita.
Patrizia È ancora tutto in lavorazione richiami la prossima settimana forse è sbloccato .questa è la risposta che mi hanno fatto 5 minuti fa il min del lavoro
Agatino Ho appena chiamato la divisione del Ministero del Lavoro. "La pratica è in lavorazione e sui tempi di risoluzione non sanno niente". La direttrice, dottoressa Ferrari, esamina ancora.
Patrizia Perché il tutto è passato al ministero del Lavoro prima era il MEF questo è successo da gennaio è quindi tutti noi usciti a dicembre stiamo ad aspettare i comodi della dottoressa Ferrari che visiona il fascicolo della buonuscita io sto telefonando tutti i giorni, colleghi fate altrettanto devono stancarsi di sentirci
Angela Patrizia anch'io....uno si unk no ma ora mi incavolero'....roba da Italia...da matti....grazie
Angela Patrizia sono solo queste le armi che abbiamo? Non leggeranno nemmeno piu le mail....a meno che.non si faccia scrivere dai legali....io chiamo se solo per questo...mi viene voglia di scrivere alle iene....
Patrizia Angela siamo diversi colleghi che abbiamo scritto alle iene striscia mi manda Rai 3
Patrizia Stamattina l’ufficio della dottoressa Ferrari mi ha detto di riprovare la prossima settimana che forse qualcosa si è mossa

22/3/2018
Angela Sro telefonando anche 5 minuti fa... Mi hanno detto che si stanno muovendo anche i sindacati....ho chiesto se avremmo avuto questi soldi e mi hanno risposto di sì essendo un diritto nostro.
Giuseppe Quella dei sindacati è una novità in assoluto, ed è bene saperlo.
Con gli altri la risposta è:
1) la Dottoressa è in riunione; 2) stiamo esaminando la pratica; 3) provi la settimana prossima...
Ma a una persona proprio ieri hanno detto che la settimana prossima ci saranno novità.
Cosa che a te non è stata detta, mi pare.
Angela No infatti Giuseppe…
Patrizia Giuseppe ho parlato con la funzionaria della gestione fondi mi ha detto che i fondi sono stati sbloccati e sicuramente avremo i nostri soldi dopo Pasqua.
Patrizia La risposta l’ho avuta non dai soliti impiegati ma dalla responsabile che qualche giorno fa mi diceva che sicuramente era da aspettare il nuovo governo per sbloccare oggi mi ha assicurato che i soldi sono stati sbloccati
Vuoi continuare a lamentarti restando inattivo?
Aderisci al Comitato BuonuscitaPT
https://buonuscitadeipostali.blogspot.it/2016/03/aderisci-al-comitato.html